MARMARAY



La sponda Europea e quella Asiatica del Bosforo sono collegate da un tunnel ferroviario sottomarino aperto ufficialmente il 29 Ottobre 2013 , 90° anniversario della Repubblica Turca.
Un consorzio turco-giapponese ha realizzato il progetto chiamato MARMARAY compiendo un sogno lungo 150 anni.
Marmaray fornirà un collegamento treno no-stop tra Europa Occidentale e Cina, una nuova Via della Seta.
La costruzione del più profondo tunnel sottomarino (62 mt) è durata più del previsto a causa del ritrovamento durante egli scavi di un incredibile numero di reperti archeologici che hanno portato a datare all´indietro la storia di Istanbul di 8500 anni. Sono stati ritrovati circa 40.000 reperti, in particolare un cimitero di 30 navi bizantine che costituisce la più grande flotta medioevale ripescata.
Con la portata di 1,5 milioni di passeggeri al giorno Marmaray dovrebbe alleviare del 20% il traffico della metropoli di 14 milioni di abitanti.

ANIMAZIONE COSTRUZIONE DEL TUNNEL MARMARAY


Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK